mercoledì 22 luglio 2015

LE OSSA DELLA PRINCIPESSA di Alessia Gazzola

Se volete portarvi sotto l’ombrellone un libro da leggere divertente e che sia per giunta anche una sorta di Thriller non potete perdervi assolutamente Le Ossa della Principessa di Alessia Gazzola.


Data di pubblicazione:16 gennaio 2014
Editore: Longanesi
Autrice: Alessia Gazzola
Pagine: 378


Benvenuti nel grande Santuario delle Umiliazioni. Ossia l’istituto di medicina legale dove Alice Allevi fa di tutto per rovinare la propria carriera di specializzanda. Se è vero che gli amori non corrisposti sono i più strazianti, quello di Alice per la medicina legale li batte tutti. Sembrava quasi che la sua tormentata esistenza in Istituto le avesse concesso una tregua, quanto bastava per provare a mettere ordine nella sua sempre più disastrata vita amorosa, ma ovviamente non era così. Ambra Negri Della Valle, la bellissima, brillante, insopportabile e perfetta Ape Regina, è scomparsa. Difficile immaginare una collega più carogna di lei, sempre pronta a mettere Alice in cattiva luce con i superiori, come se non ci pensasse lei stessa a infilarsi nei guai, con tutti i pasticci che riesce a combinare. Per non parlare della storia di Ambra con Claudio Conforti, medico legale affermato e tanto splendido quanto perfido, il sogno proibito di ogni specializzanda… E forse anche di Alice. Ma per quanto detesti Ambra, Alice non arriverebbe mai ad augurarle la morte. Così, quando dalla procura chiamano lei e Claudio chiedendo di andare a identificare un cadavere appena ritrovato in un campo, Alice teme il peggio. Non appena giunta sulla scena del ritrovamento, però, mille domande le si affollano in mente: a chi appartengono quelle povere ossa? E cosa ci fa una coroncina da principessa accanto al corpo?

Premetto che questa scrittrice mi piace un sacco ho letto tutti i suoi libri che hanno come protagonista Alice Allevi e vi assicuro che non si può non amare la pasticciona Alice.
Le succede veramente di tutto è una catastrofe vivente, è la classica ragazza a cui gli diresti “Aho Sempre a Pensa a Gnometti e Minipony , Gnometti e  Minipony...” ahahah
Ma andiamo con ordine…Alice Allevi è un medico legale con la capacità e l’intuizione di un detective per questo aiuta, nel poco tempo libero che gli concedono l’Istituto di medicina legale e il terribile ma bello responsabile Claudio Conforti, il commissario Calligaris a risolvere i casi.
In questa indagine Alice Allevi dovrà scoprire che fino ha fatto l’Ape Regina l’odiatissima collega Ambra Negri Della Valle. La ragazza sembra scomparsa dalla faccia della terra e più il commissario e Alice seguono gli indizi e più le indagini si fanno complicate e senza una soluzione…Soldi e carte di credito sembrano spariti quindi potrebbe trattarsi di una fuga ma cosa ha fatto scappare l’Ape Regina?
Nel frattempo viene ritrovato anche il corpo della giovane Viviana Montosi, scomparsa anni prima e indovinate... amica di infanzia, di Ambra Negri Della Valle.
I due casi sembrano subito collegati fra di loro partirà quindi la caccia all'assassino che probabilmente ha spinto Ambra a mollare tutto e scomparire nel nulla...sarà così?
Le indagine porteranno a galla tutto il mondo di Viviana (soprannominata nel caso Principessa per una coroncina trovata fra le sue ossa), una giovane archeologa che aveva avviato una relazione ingarbugliata con il figlio del suo Professore quasi a rispecchiare anche la storia non storia di Alice con il figlio del suo professore.Talvolta per le vicissitudine amorose ingarbugliate della protagonista (contesa tra due uomini) possiamo quasi pensare che si tratti di un Adult o di un romanzo rosa ma invece rimarrete sorpresi da quanto giallo e mistero si respira in questo e in altri libri di Alessia Gazzola.

ALTRI LIBRI DELL'AUTRICE

1. L’Allieva, 2011
2. Un segreto non è per sempre, 2012
0.1. Sindrome da cuore in sospeso (prequel), 2012
3. Le Ossa della Principessa, 2014

4. Una Lunga Estate Crudele 2015

Nessun commento:

Posta un commento