venerdì 24 febbraio 2017

BLOGTOUR: LA PRIMA STELLA DELLA NOTTE DI SUSAN E. PHILLIPS - 5° TAPPA

Eccomi nuovamente qui con voi, 
ora cambiambo del tutto genere e dopo il distopico di questa mattina ora ho il piacere di presentarvi l'ultima tappa del fantastico Blogtour dedicato al nuovo libro di Susan Elizabeth Phillips "La prima stella della notte" nonchè l’ottavo libro della amatissima serie dei Chicago Stars.
Sperando che questo viaggio vi abbia divertito e aiutato a scegliere la vostra prossima lettura vi lascio con il mio parere sul libro.


LA PRIMA STELLA DELLA NOTTE
di  Susan Elizabeth Phillips


Genere: New Adult

Editore: Leggereditore
Prezzo: € 14,90 (ebook € 4,99)
Pagine: 400
Uscita: 9 Febbraio 2017
Piper Dove è una ragazza ambiziosa e determinata: il suo sogno è diventare la migliore detective di Chicago e riscattare un passato difficile e tormentato. Il suo primo incarico consiste nel pedinare Cooper Graham, celebre ex quarterback dei Chicago Stars, una vera e propria star in città. Peccato che venga scoperta quasi subito... Ora che rischia di perdere casa e agenzia, Piper non ha altra scelta che accettare il lavoro nel club alla moda di Cooper, lo Spiral, ma la vita dell’ex campione negli ultimi tempi è diventata piuttosto movimentata e rischia di coinvolgere la ragazza in affari ben più pericolosi di una crisi finanziaria. Qualcuno ce l’ha con Cooper e sta facendo di tutto per sabotare le sue attività e minarne la popolarità. Piper sa che ormai è troppo tardi per slegare il proprio destino da quello di un uomo che la attrae terribilmente e che sente poter essere quello giusto. Perché niente intriga di più lo spirito competitivo di uno sportivo che una sfida impossibile: conquistare una donna spaventata dai sentimenti.
1. Il gioco della seduzione - It had to be you, Febbraio 2012
2. Heaven, Texas un posto nel tuo cuore - Heaven, Texas, Luglio 2012
3. E se fosse lui quello giusto -Nobody’s baby but mine, Febbraio 2013
4. Un piccolo sogno - Dream a little dream, Agosto 2013
5. Il Lago dei Desideri - This heart of mine, Novembre 2013
6. Lady Cupido - Match me if you can, Aprile 2014
7. Seduttore dalla nascita - Natural born charmer, Agosto 2014
8. La prima stella della notte - First star I see tonight; Febbraio 2017

 La città era sua. Cooper Graham possedeva Chicago e tutto andava bene nel suo mondo.

(video realizzato da Pamela - Il Cibo della mente)

Prima di iniziare a parlarvi di questo libro, non ho potuto fare a meno di riproporvi, come i peperoni, questo fantastico booktrailer fatto dalla nostra Pam, spero che così facendo, possiate subito rendervi conto, cosa vi potreste perdere se questo libro non verrà inserito nella Vostra WL!
E' il secondo libro che leggo di questa autrice e devo dire che anche questa volta ne sono rimasta piacevolmente sorpresa.
La Phillips ha una scrittura fluida e divertente e anche se inizialmente la lettura è partita un po' a rilento, fin da subito sono stata incuriosita da questi due personaggi davvero carismatici, Piper Dove un'aspirante detective combina guai e Cooper Ghram un ex quarterback dei Chicago Stars. 

Era il sacro Graal degli uomini, con i folti capelli castani che avevano il colore dei toast bruciati spruzzati di miele. Aveva la mascella squadrata, spalle larghe e una fossetta sul mento che era tale clichè da essere imbarazzante. Indossava la solita divisa: camicia button-down attillata, jeans e stivali da cowboy. Per la maggior parte delle persone di Chicago indossare stivali da cowboy era un'ostentazione, ma lui era nato e cresciuto un un ranch dell'Oklahoma. A Piper non piacevano gli stivali e quelle gambe lunghe e muscolose che uscivano da essi, e nemmeno - era una fan storica dei Chicago Bears - la squadra per cui lui aveva giocato.

Ovviamente più mi sono addentrata nella storia e più il libro ha iniziato a decollare, ritrovandomi così travolta dalla loro passione ma la cosa più bizzarra, sono state le risate...questi due personaggi mi hanno fatto morire dal ridere ricordandomi troppo i nostri Sandra e Vianello.
Piper tra l'altro è l'ironia fatta in persona, è una forza della natura e finalmente "qualcuno sia lodato", non ci troviamo davanti la solita figura femminile "piagnona e persa" per l'affascinante Bad Boy di turno... ma è il caso di dire che questa volta, siamo in presenza di una vera Bad Girl!
Il libro inizia con la nostra Piper che è intenta a pedinare, per conto di una cliente, il famigerato Cooper Ghram ma i pedinamenti di Piper sono abbastanza rocamboleschi, per non parlare dei suoi travestimenti osceni, non a caso viene subito scoperta da Copper.
Piper scoperta, neanche sotto minaccia vuole rivelargli chi l'abbia ingaggiata, così grazie alla lealtà dimostrata verso il "misterioso" cliente, Cooper decide di assumerla come...come una tuttofare...analista comportamentale, guardia del corpo, detective e...amante.
E si avete capito bene "amante", la vicinanza lavorativa tra i due non fa che alimentare la lora fiamma e il loro desiderio, così  tra i due, nasce una focosa relazione di solo sesso perchè entrambi, sono consapevoli di appartenere a due mondi completamente diversi.

«Tu sei» ringhiò Coop «una spina nel fianco.» E improvvisamente la strinse a sé, abbassò la testa e la sua bocca fu su quella di Piper. (...) Il suo bacio la pervase. Prese il sopravvento. Era audace ed esigente. La sua mano si spostò sullo strappo del vestito di Piper. Le toccò la pelle nuda dell'anca, le sue dita bruciavano come fiamme. Ogni cellula del corpo di Piper prese vita. Si risvegliò. Il canto del gallo al mattino, dal tetto del pollaio, quando il sole arde alto nel cielo... quel risveglio.

Piper però non fa che portare all'esasperazione Cooper, non ne combina una giusta, vi dico solo che lo spinge anche dentro una pozzanghera... finalmente però ha l'occasione di dimostrare di essere una vera detective, qualcuno infatti sta cercando di fare del male a Coop e di sabotare il suo locale, lo Spiral. 
Riuscirà Piper a smascherare il malfattore senza combinare troppi casini?

Piper,d'altra parte, lo avrebbe protetto alla sua maniera pazzoide anche se lui non le avesse pagato un centesimo. Perchè era fatta così. Leale fino alla fine. Ed ecco quello che era. La fine.

Per scoprirlo non dovrete fare altro che leggere questo libro ma state tranquilli, anche se La prima Stella della notte è l'ottavo libro a conclusione della famosissima serie dei Chicago Stars, potrete entrare tranquillamente nelle vite di Piper e Cooper, senza aver prima letto i libri precendenti perchè tanto, ogni storia è a se.


PLAY LIST D'AMORE

La mia tappa prevede anche una Play List d'amore, potrete ascoltare direttamente le canzoni da qui o andare su spotify. Le prime due canzoni I don't Wanna Live Forever e We Usede to be Friend serviranno a farvi immaginare il loro incontro carambolesco... Scared to Be Lonely darà il ritmo per la loro focosa passione, Le's Get It on, Work it, Thinking Out Loud e At Last invece vi terranno compagnia durante la cena più romantica tra Piper e Cooper. Per non spoilerarvi il finale invece vi dico che queste ultime due canzoni vi vi faranno sognare...


CALENDARIO

Allora vi intriga la trama di questo libro? Vi è piaciuto il blogtour? Se avete perso qualche tappa ripercorretela attraverso questi link

20.02 – IL CIBO DELLA MENTE
Incipit e Fandame Booktrailer

21.02 – LILY'S BOOKMARK
Presentazione personaggi (Intervista doppia)

22.02 – IL COLORE DEI LIBRI
Detective Love

23.02 – MY PAGES A' LA PAGE
Gossip: Chiacchere d'amore sportivo

24.02 – IL SALOTTO DEL GATTO LIBRAIO
Recensione

2 commenti:

  1. Perfetto...ora non mi resta altro che ritirare il libreria la copia del romanzo ordinata ancora una settimana fa :))))))))))))))
    Non vedo l'ora di immergermi nella lettura e con questa colonna sonora poi WOW!
    Come ho già suggerito a Pam, perchè non proponete un blogtour anche per gli altri libri della serie Chicago Stars?!
    Fareste "volare fino alle stelle" non solo me, ma tantissime altre fan della SEP ;)
    Thank you!

    RispondiElimina
  2. Come farò ora che tutto è finito? SIGH! Questa serie è stata meravigliosa!

    RispondiElimina