giovedì 16 febbraio 2017

FOREVER DI AMY ENGEL

Buongiorno readers,
oggi inizio subito a parlarvi di uno splendido libro...e si sono veramente gasata e ancora adesso mi chiedo perchè mai ho aspettato tutto questo tempo per immergermi nel mondo creato da Amy Engel.
Me lo hanno detto più volte, "guarda che questo libro è il tuo genere vai tranquilla che ti piace" e io niente... da una parte però sono stata fortunata a leggerlo ora così non dovrò aspettare troppo tempo per sapere come andrà a finire infatti, il 23 febbraio troveremo in libreria il capitolo finale della serie.

FOREVER
di Amy Engel
                                               
Genere: Distopico
Editore: Amy Engel
Prezzo: € 9,90 (ebook 4,99)
Pagine: 223


Dopo una guerra nucleare senza precedenti, la popolazione degli Stati Uniti è decimata.

Un piccolo gruppo di sopravvissuti entra in conflitto per decidere quale famiglia andrà al governo del nuovo mondo. Il clan dei Westfall perde lo scontro con quello dei Lattimer. Passano cinquant’anni e la comunità è ancora in pace, ma il prezzo è alto: ogni anno un rito assicura l’equilibrio forzato tra le famiglie e così una delle figlie dei perdenti deve andare in sposa a uno dei figli di quella vincente. Quest’anno, è il mio turno.
Il mio nome è Ivy Westfall, e la mia missione è semplice: uccidere il figlio del capo dei Lattimer, Bishop, il mio promesso sposo, e restituire il potere alla mia famiglia.
Ma Bishop sembra molto scaltro oppure non è il ragazzo spietato e senza cuore che mi avevano detto. Sembra anche essere l’unica persona in questo mondo che veramente mi capisce, ma non posso sottrarmi al destino, io sono l’unica che può riportare i Westfall al potere.
E perché questo accada, Bishop deve morire per mano mia...
Addesso io mi chiedo... perchè ho aspettato tutto questo tempo per leggere questa meraviglia di libro? 
Leggendolo vi troverete davanti ad un distopico sensazionale pieno di emozioni contrastanti e giochi di potere ma...è il momento di fermare il mio entusiasmo e procedere con ordine.

Ci troviamo in una America apocalittica, in cui gli USA a causa di una guerra nucleare inimmaginabile, è stata praticamente decimata.
Si sa' che ne momenti di difficoltà e di disgrazia c'è sempre qualcuno che vuole prevalere sull'altro per arrivare al potere e anche in questa romanzo ovviamente, la lotta al potere non manca. Da una parte infatti a contendersi Westfall, la cittadina creata dai superstiti di questa guerra, c'è il clan dei Lattimer, i vincitori uscenti e dall'altra il clan dei Westfall.
La comunità viene quindi divisa fra queste due clan o fazioni in cui, ovviamente, quella della vincitrice, risulterà essere la più fornita e sviluppata. Tra l'altro i Lattimer, affinchè la pace tra le due fazioni venga rispettata, impone alla comunità delle regole molte ferree tra cui, quella più detestata, i matrimoni combinati.


E si avete letto bene, tutti quanti, tramite una particolare selezione, sono obbligati a sposarsi con un membro dell'altra fazione e non viene fatta nessuna distinzione neanche per i capi dei Clan, così la sedicenne Ivy Westfall si ritrova sposato con il diciottenne Bishop Lattimer.
Per la prima volta Ivy si trova dall'altra parte della città e tutto sembra diverso, il matrimonio, la convivenza con Bishop, il Sig. Lattimer per suocero, colui che ha ucciso sua madre e costringe le giovani ragazze a sposarsi, insomma tutto questo sembra essere più grande di lei ma Ivy... ha una missione e ogni giorno lotta per questa.

Il mio nome è Ivy Westfall, e la mia missione è semplice: uccidere il mio promesso sposo

Molto presto però si rende conto che Bishop non è quel ragazzo arrogante e senza cuore che gli era stato descritto dal padre e dalla sorella Callie anzi, Bishop sembra essere più vicino a lei nei modi e nei pensieri, più di quanto lo siano stati gli altri fino a questo momento...
Riuscirà Ivy a non deludere la sua famiglia e a portare a termine la sua missione?

  "..Ho imparato a mie spese che non possiamo scegliere chi amare, è l’amore che ci sceglie."

La bravuta di Amy Engel è inestimabile, poche autrice prima di lei mi hanno tenuta così incollata ad un libro.
La storia è ben scritta riuscendo a coinvolgere il lettore fin dalle prime pagine e anche se noterete qualche similiratà con i romanzi della Roth o della Collins, (le fazioni e la recinzione), vi assicuro che non vi ritroverete davanti ad una storia vista e rivista.
I personaggi sono ben delineati e la loro descrizione è così ben fatta che io, lettori miei... mi sono subito innamorata di Bishop e se fossi stata Ivy... ciao ciao principi e obiettivi!

Bishop è diventato la costante attorno a cui ruota la mia vita. Anche se la maggior parte delle volte ci destreggiamo così cautamente come fossimo bombe che cercano di non esplodere, siamo comunque sempre lì l’uno nella vita dell’altra, attendendo semplicemente il momento in cui ci incroceremo.

Devo dire però che anche la protagonista femminile non è niente male, è una persona dal carattere forte e dai sani principi e anche se secondo me dimostra di essere un po' troppo "manipolabile", il suo personaggio mi ha pienamente soddisfatta, Ivy inoltre è la voce narrante che ci guiderà lungo tutta la storia.

Ormai è assodato i dispotici come Divergent, Hunger Games o Berlin, sono diventati il mio genere preferito, questi libri infatti mi fanno letteralmente fantasticare e sarebbe così bello poterli vedere tutti sul grande schermo... a proposito con chi devo parlare per la produzione di Forever? Ho delle ottime idee per quanto riguarda il cast ahahah.
Ovviamente come ogni autrice che si rispetti anche la Engel ama "uccidere" i suoi lettori con i colpi di scena e il finale apero quindi, di riflesso, appena finito il libro volevo uccidere il gatto perchè ancora non mi aveva procurato il secondo volume (ebbene si siamo una società a delinquere, io leggo, faccio il lavoro sporco e lui bello sornecchione mi spaccia i libri, altrimenti che Gatto Libraio sarebbe!) per fortuna e ripeto per fortuna, l'attesa non sarà troppo lunga perchè già dal 23 febbraio troveremo il secondo e ultimo libro della serie in libreria.

Mi piace che sia complesso, che il risultato finale di tutte le tessere che lo compongono sia qualcosa di unico e difficile da risolvere. Non ho il diritto di desiderarlo, né la speranza che il mio desiderio venga mai esaudito, ma vorrei ancora essere io quella che lo decifrerà.
 
Insomma se ancor non vi è chiaro DOVETE leggere questo libro!

E si altro che erba gatta... questo libro fa volare meglio di una Redbull...

8 commenti:

  1. *-* te l'avevo detto che ti sarebbe piaciuto *_*! Aspettiamo solo il 23 <3

    RispondiElimina
  2. Aaaah!! Ti è piaciuto!! Anche io ho adorato il rapporto di crescita personale di Bishop e Ivy. Devo iniziare il secondo a breve. Ho visto che hai già fatto la recensione del volume 2, tra l'altro! Verrò a commentare più avanti!
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bello bello bello...e il secondo...spettacolare :-)

      Elimina
  3. DEVO leggere questo libro *O*

    RispondiElimina
  4. ho cominciato a leggerlo spinta dalla tua recensione… all'inizio ero un po' titubante, ma poi sono entrata nel mondo di ivy, ho scoperto Bishop…E da qui ad arrivare all'ultima pagina è stato un attimo :D! ora DEVO leggere il seguito!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi hanno obbligato a leggerlo e ancora sto ringraziando le altre blogger è una duologia fantastica :-)

      Elimina